Ingredienti

2 cucchiai panna liquida
1 cucchiaino lievito vanigliato
30 gr zucchero semolato
50 gr zucchero di canna
2 arancia
q.b. burro
1 cucchiaio farina
120 gr marmellata di arance
q.b. rhum
6 uova
4 zucchero zollette

Procedimento

6 uova
un cucchiaio di farina
2 cucchiai di panna
2 arance non trattate
30 g di zucchero semolato
rum
un cucchiaino di lievito vanigliato
120 g di marmellata d’arance
50 g di zucchero di canna
4 zollette di zucchero
burro

1) Affettate sottili le arance, disponetele sulla placca foderata di carta da forno e cospargetele con lo zucchero di
canna e 40 g di burro a fiocchetti. Passate la placca sotto il grill ben caldo per 3-4 minuti, finché le arance saranno
leggermente caramellate, poi tenetele in caldo.
2) Sgusciate le uova in una terrina e sbattetele con la farina setacciata, il lievito, la panna e lo zucchero semolato.
3) Fate fondere 20 g di burro in una padellina antiaderente,
a fondo spesso, del diametro di 14 cm e versatevi un quarto del composto. Lasciate rapprendere la frittatina da un
lato, fatela scivolare su un piatto unto di burro e mettetela di nuovo nella padella, capovolgendola.
4) Spalmate
subito la frittata con un cucchiaio di marmellata, ripiegatela a metà a mezzaluna, toglietela delicatamente dal
recipiente con una paletta antiaderente e tenetela su un piatto caldo. Ripetete le stesse operazioni preparando altre
3 omelette uguali, in modo da esaurire il composto di uova. Mettete le omelette su 4 piatti individuali e guarnitele
con le arance caramellate. Inzuppate le zollette di zucchero in poco rum, disponetele sulle omelette, portatele in
tavola e infiammatele.