INGREDIENTI

20 gr lievito di birra

1 cucchiaino sale

500 gr farina

q.b. olio di oliva extravergine

1 cucchiaino zucchero

500 g di farina 0
20 g di lievito di birra
2,5 dl circa di acqua naturale
olio extravergine di oliva
1 cucchiaino scarso di zucchero
1 cucchiaino di sale fino

1) Sciogli il lievito. Sbriciola il lievito in una ciotolina, versa 1 bicchiere di acqua tiepida e mescola con cura per diluirlo.
Aggiungi 2 cucchiai di farina e lo zucchero e amalgama il tutto, fino a ottenere un composto molto morbido. Copri con
un telo e lascia riposare per 30 minuti circa, in forno spento.
2) Prepara gli ingredienti. Nel frattempo, versa il resto della farina su una spianatoia e allargala al centro, con una spatola
o un cucchiaio, formando una fontana. Se preferisci, versa la farina in una ciotola.
3) Aggiungi il panetto. Spolverizza tutt’intorno la farina con il cucchiaino di sale e metti nell’incavo il panetto lievitato.
4) Amalgama farina e lievito. Comincia a mescolare gli ingredienti con la punta delle dita, aggiungendo, man mano che
lavori la pasta, l’acqua restante, a temperatura ambiente. Unisci poca acqua alla volta, per evitare che l’impasto diventi
troppo molle.
5) Lavora la pasta. Impasta a piene mani, energicamente, per circa 10-15 minuti, finchu00e9 la pasta diventa liscia ed elastica,
sbattendola piu00f9 volte sulla spianatoia.
6) Fai lievitare. Raccogli la pasta a palla, mettila in una ciotola infarinata e, con un coltello, incidila a croce sulla superficie.
Coprila con un telo e lasciala lievitare in un luogo tiepido per 2 ore abbondanti. Golosa e versatile, la pizza al microonde è pronta in pochi minuti.
Prepara l’impasto seguendo la ricetta base
Poi stendila in una teglia che precedentemente avrai unto di olio. Condiscila con mozzarella, pomodoro, sale, origano e gli ingredienti che ami di più. Cuocila con la funzione crisp per 15 minuti.