INGREDIENTI

180 gr farina

120 gr burro

80 gr mandorla polvere

80 gr cioccolato bianco

80 gr cioccolato bianco in gocce

50 gr zucchero semolato

20 gr mandorla a lamelle

5 gr lievito vanigliato

1 uova

q.b. sale

q.b. zucchero a velo

PREPARAZIONE
1) In una grossa ciotola, montate 120 g di burro con 50 g di zucchero semolato, unite un pizzico di sale, 1 uovo intero e amalgamate gli ingredienti. Aggiungete 80 g di mandorle in polvere, 180 g di farina setacciata con 5 g di lievito vanigliato in polvere e 80 g di gocce di cioccolato bianco.
2) Lavorate rapidamente l’impasto per biscotti alle mandorle e cioccolato e formate tanti cilindri di circa 3 cm di diametro. Avvolgeteli a uno a uno nella pellicola e passateli in freezer per almeno 30 minuti.
3) Una volta induriti, tagliate i cilindri a fette di 1 cm scarso di spessore, disponeteli su una teglia rivestita con carta da forno e cuoceteli in forno già caldo a 180° C per 10-12 minuti.
4) Lasciate raffreddare i biscotti alle mandorle quindi decorateli. Tritate il cioccolato bianco e scioglietelo a bagnomaria. Fate colare su ogni biscotto una grossa goccia di cioccolato, appoggiate sopra un lamella di mandorla e lasciate solidificare. Spolverizzate a piacere con zucchero a velo e servite.
Potete preparare i vostri biscotti alle mandorle senza cioccolato bianco. In questo caso la ricetta è ancora più semplice e veloce. Impastate 160 gr di mandorle tritate con 160 gr di zucchero, 160 gr di farina e 160 di burro. Formate i cilindri, avvolgeteli nella pellicola fateli indurire. Procedete come nella preparazione sopra indicata ma ricordatevi di aggiungere la mandorla decorativa su ogni biscotto quando ancora è crudo. Infornate i biscotti in forno caldo a 160° C per 15 minuti.