INGREDIENTI

250 gr cioccolato fondente

500 millilitri panna per dolci

PREPARAZIONE
1) Per preparare la crema ganache al cioccolato per prima cosa spezzettate il cioccolato fondente grattuggiandolo o riducendolo a scaglie con un coltello (il migliore è quello con il 70% di cacao od oltre).
2) In un pentolino riscaldate la panna fresca, nell’ordine del doppio del peso del cioccolato, e portatela a bollore. Quindi toglietela immediatamente dal fuoco.
3) Sistemate le scaglie di cioccolato fondente in una ciotola capiente poi versatevi a filo la panna bollente mescolando accuratamente.
4) Fate raffreddare la crema ganache al cioccolato in frigo per 15 minuti; poi montatela con la frusta elettrica affinché raddoppi di volume e diventi spumosa.
La crema ganache (termine francese che si pronuncia “ganasc” con la “se” di sciogliere) è una preparazione tipica della cucina francese e, infatti, viene chiamata anche crema parigina. I suoi ingredienti base sono soltanto due: il cioccolato fondente e la panna. È una crema che non si mangia da sola, ma serve essenzialmente per decorare e farcire dolci, per fare scritte augurali su torte glassate; può essere usata anche come ripieno per cioccolatini. Il rapporto cioccolato/panna non è rigidissimo e talvolta la panna può essere sostituita, in parte, con latte; si può anche aumentare la dose del cioccolato, se si desidera una crema più consistente.
Tenete conto che potreste ottenere un’ottima crema ganache anche non riscaldando la panna, ma sciogliendo a bagnomaria il cioccolato fondente spezzettato. Se avete un forno a microonde potete poi sfruttare questo elettrodomestico per accorciare i tempi, già brevissimi, di questa ricetta veloce: in questo caso fate fondere il cioccolato intero, in un solo blocco. Un’unica accortezza: per mescolare panna e cioccolato sciolto è necessario rispettare un ordine ben preciso e versare la prima nel secondo e mai viceversa!