INGREDIENTI

280 gr pan di spagna

120 gr gelato alla frutta

120 gr gelato alla crema

80 gr cioccolato fondente

80 gr cioccolato bianco

q.b. granella di nocciole

q.b. granella di mandorle

PREPARAZIONE
1) Per preparare 32 cake pops al gelato per prima cosa sbriciolate 280 g di pan di Spagna di ottima qualità (qui potete trovare la ricetta base da fare a casa) e mescolatene metà con 120 g di gelato alla frutta (potete usare per esempio il gusto fragola o il gusto frutti di bosco) e metà con 120 g di gelato alla crema.
2) Con ogni composto formate 16 palline più piccole di una noce, allineatele in contenitori di alluminio coperti e mettete in freezer per 2 ore. Poi infilzate ogni pallina dalla parte meno rotonda con uno spiedino di legno o di plastica per alimenti e tenete i dolcetti in freezer per 4 ore.
3) Sciogliete a bagnomaria o nel forno a microonde i 2 diversi tipi di cioccolato (80 g di cioccolato fondente e 80 g di cioccolato bianco), trasferiteli in 2 sac è poche e decorate con fili di cioccolato le palline di gelato, alternando i gusti. Se non vi sentite in grado potete anche intingerli completamente: fate attenzione a essere rapide.
4) In 2 o più bicchieri colorati disponete delle basi spesse di polistirolo, man mano che i cake pops al gelato sono pronti distribuiteli in modo armonico nel polistirolo e metteteli in freezer. Se vi piace potete anche cospargerli con poca granella di nocciole o di mandorle.
I cake pops al gelato sono una variante estiva dei famosi dolcetti americani: golosi lecca lecca da preparare senza accendere il forno, perfetti per un party di compleanno o un buffet colorato. Cliccate qui per scoprire la ricetta classica a base di pan di Spagna e confettura. Buon divertimento!